Torta di pane e mandorle

Mandorle, le noci più comunemente utilizzato in cottura, in quanto rendono i dolci sono squisiti. La torta di pane e mandorle è simile al budino di pane o di Calatrava, che è servito ben freddo. Il suo sapore delicato, è perfetto per completare un pasto abbondante, ma è anche ideale per la prima colazione o la merenda. Inoltre, questa è una ricetta semplice che non richiede di investire un sacco di tempo in cucina, il che la rende perfetta per l’estate o per stupire gli ospiti.

Opzione 1: Torta di pane e mandorle Ingredienti: 150 g di farina di mandorle 1 baccello di vaniglia 300 g di pane bianco 200 g di frutta candita 120 g di zucchero 4 uova 100 g di cioccolato fondente tritato 750 ml di latte 1 cucchiaino di cannella 80 g di uvetta 100 g di mandorle a lamelle Briciole di pane 2 cucchiai di zucchero Burro

pan de platano jamaicano

Procedura: Far bollire il latte con il baccello di vaniglia. Lasciare bollire per 3 minuti e rimuovere la vaniglia. Tagliare il pane bianco in piccoli pezzi e versare il latte caldo su di esso, facendo attenzione a non scottarvi. Lasciate riposare per 15 minuti. Preriscaldare il forno a 180ºC. Battere le uova, lo zucchero e la cannella tutti insieme e aggiungere la preparazione precedente. Aggiungere la frutta candita, l’uvetta, il cioccolato, e un trito di mandorle. Mescolare bene. Ungere con il burro uno stampo di 26 cm e cospargere con il pane grattugiato. Versare l’impasto nello stampo. Cospargere con le mandorle a fette sulla parte superiore e poi con lo zucchero. Cuocere in forno a 180 ° c tra i 25 e i 30 minuti. Servire caldo con una pallina di gelato alla vaniglia. Opzione 2: il Pane di mandorle Ingredienti: 200 g di farina 125 g di zucchero 4 uova 200 g di burro a temperatura ambiente 200 g di mandorle tritate 1 cucchiaino di lievito in polvere tipo Royal La scorza grattugiata di 1 limone Zucchero a velo Procedura: Preriscaldare il forno a 180ºC. Battere il burro con lo zucchero fino a formare una crema liscia. Aggiungere i tuorli, uno per uno, mentre batte e aggiungere la scorza di limone. Setacciare la farina con il lievito di birra 2 volte, e aggiungere alla miscela gradualmente, mescolando continuamente. A parte, sbattere gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale, fino a diventare completamente bianco e quando si accende, la ciotola gli albumi non cadere. Linea uno stampo a forma allungata con il burro e versare lì la miscela. Cuocere in forno a 180º per circa 45 minuti o fino a quando il cazzo con uno stuzzicadenti esce pulito. Lasciate raffreddare e cospargere con zucchero a velo sulla parte superiore. Opzione 3: la Torta con le mandorle Ingredienti: 150 g di farina di mandorle 6 uova 15 Maria cookie 200 g di zucchero 1 bicchiere di latte Liquido caramello per lo stampo

pan chocolate calabacín

Procedura: Preriscaldare il forno a 180ºC. Separare i tuorli dagli albumi delle uova. Sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso bianco testa. Macinare i Maria i biscotti con il frullatore per macinare in polvere. Aggiungere alla ciotola la granella di graham cracker, il latte, le mandorle e mescolate il tutto molto bene fino a formare una massa omogenea. Monte di cancellare la neve, fino a che non diventano completamente bianche e rigide e quando si accende la ciotola non possono cadere. Aggiungere gli albumi nella ciotola con il resto degli ingredienti e mescolare bene il tutto con aggiramento e con l’aiuto di bastoni. È fondamentale eseguire questo passaggio con grande cura, per i bianchi non cadere. Preparare il caramello liquido. Caramellare lo stampo in una teglia. Versare l’impasto nello stampo e cuocere in forno a 180 ° c per circa 45 minuti. Dopo questo tempo, controllare per vedere se la torta di mandorle è cagliata pinchándola con uno stuzzicadenti. Se si esce pulito, la torta è pronta. Togliere dal forno e desmoldarla. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente, e quando è tiepido, mettere in frigo. Servire freddo.

Immagine per gentile concessione di Liliana Fuchs.

Lascia un commento