Le 5 regole d’oro per mangiare bene, prima di una gara

Siamo tutti diversi, davanti ai nostri piatti prima di una gara. Riti, costumi e superstizioni dare piastre che sono unici per ogni rider.

Se c’è una cosa che può cambiare il volto di una gara, è come il vostro stomaco si comporterà : può essere facilmente rovinare il suo giro a causa di bruciore di stomaco o da un ardente desiderio.

Scienza

  • Durante lo sforzo, la digestione si ferma : la ridistribuzione del sangue il sangue è il primo pompato per gli organi necessari durante la gara, mentre intestinale, la digestione è " in pausa ". Che è il motivo per cui quando si esegue con una pancia piena, spesso abbiamo un po ‘ di nausea o sensazioni di pesantezza : il corpo cerca di sbarazzarsi del troppo pieno di concentrarsi sullo sforzo che viene chiesto loro.

<ul>

  • Durante l’esercizio fisico intenso, la porosità dell’intestino aumenta. La membrana intestinale non funziona più correttamente e non svolge più il suo ruolo di " setaccio ", che a volte può portare a sensazioni di bruciore, che seguono le voglie molto urgente di andare in bagno.
  • Le 5 regole d’oro per una dieta pre-gara bac98acaaac452008ae44a76aa1f34461. Sapere quando mangiare

    Dalla mia esperienza, se si preferisce mangiare prima dell’esecuzione, è necessario per rendere il vostro pasto almeno 1 ora prima dell’inizio dello sforzo.

    Per gli spuntini : frutta fresca (preferibilmente di apple, molto digeribile) o della frutta secca, e consumano il 15 a 30 minuti prima della partenza.

    Per parte mia, preferisco treno a digiuno, ma ogni corpo è diverso !

    2. Monitorare la quantità

    Il focus sarà sulle proteine e carboidrati : questo è ciò che il corpo ha bisogno di più durante l’anno.

    In generale è consigliabile un rapporto di 3:1 : 3 porzioni di carboidrati per 1 porzione di proteine.

    Il livello di carboidrati, a ciascuno la sua scelta : preferisco per parte mia il riso bianco o pane senza glutine.

    Per le proteine : un po ‘ di pesce o di pancetta, per esempio.

    3. Mix di zuccheri & carboidrati

    Gli zuccheri semplici, come quelli che sono facilmente assimilabili dal nostro organismo come la frutta come le banane, le mele e le date di dare un impulso immediato per il corpo.

    I carboidrati complessi o carboidrati lente sono quelle contenute nei cereali, amidi e fecole di patate… sono più digeribili e forniscono una carica di energia in differita, poche ore dopo il loro consumo.

    4. Nemici : grassi e fibre

    Grassi (9 calorie per grammo) sono molto lunghi per essere digerito dal corpo. Eccessivo consumo di burro, olio, o anche con un avvocato prima dell’inizio della gara, possono causare sensazioni di pesantezza sullo stomaco.

    Le fibre che sono l’opposto : essi accelerare la digestione. E, credetemi, davvero non si vuole mentre si esegue. Abbiamo quindi evitare le verdure, l’insalata, e, naturalmente, le verdure.

    5. Carica di elettroliti

    Gli elettroliti sono minerali che si perdono con la sudorazione durante lo sforzo fisico (principalmente sodio & potassio).

    Per evitare la perdita, il 2 soluzioni : focus sul cibo salato il giorno prima (con moderazione, altrimenti sarà molto assetato), o di bere acqua di cocco, ricco di potassio. Si può anche fare il vostro proprio bevanda per il recupero con l’aggiunta di limone, alla fragola o arancio per la vostra acqua di cocco.

    Fonte : Quotidiano Radici Un paio di idee per colazioni

    • Una fetta di pane integrale con burro di mandorle (o di arachidi + una mela
    • Una patata dolce con una fetta di pancetta + una data
    • Un bagel spread con hummus + una manciata di uva

    In breve si capirà, l’aggiunta di vincita è di zucchero lento + proteine + zucchero veloce 😉

    E poi, prima colazione pre-gara feticci ? Condividi i tuoi suggerimenti !

    Lascia un commento